Natale in famiglia per il nostro Christian

natale in famiglia 2

Christian è arrivato in comunità cinque anni fa. Molto diffidente e strafottente all’apparenza, si è poi rivelato un ragazzino dolce e sensibile, con tante fatiche nel cuore che gli hanno fatto perdere la spensieratezza di bambino, facendolo sentire già grande. A prima vista sembrava un ragazzino chiuso, riservato, imbronciato e un po’ malinconico, ma bastava parlargli per capire come in realtà fosse tutta una messa in scena e come lui fosse ben diverso da come voleva apparire agli occhi degli altri.

Nel periodo trascorso in FATA Christian ha trascorso momenti belli ma ha anche affrontato problemi e difficoltà enormi per un ragazzino della sua età. Ha tentato anche la “soluzione” della fuga e ci ha fatto tanto preoccupare quando è scappato trascorrendo fuori tutta una notte (infinita per i suoi educatori). Ma la fuga è stata anche il momento di svolta: già il giorno successivo Christian è rientrato, chiedendo scusa e rendendosi conto che dalla sofferenza è impossibile scappare. La sofferenza non è legata a un luogo, ma ce la si porta dentro e se non la affrontiamo e non cerchiamo di superarla, sarà sempre con noi, ovunque andremo. Il raggiungimento di questa consapevolezza è stato il punto di partenza del cambiamento e della rinascita di Christian.

Ha infatti iniziato a vivere le cose con uno spirito differente, a cercare di ricostruirsi e di affrontare (e non di fuggire) le difficoltà vecchie e nuove. Ha deciso di dare una seconda opportunità al papà, dapprima aprendosi e tirando fuori il suo punto di vista con molta rabbia, poi, in un secondo momento, ascoltando le ragioni del padre e riuscendo così ad entrare in rapporto con lui in modo più sereno e costruttivo. Parallelamente, anche il papà ha iniziato un percorso di cura, aiutato dai Servizi Sociali e dagli operatori dello Spazio Neutro di FATA, che hanno lavorato sulla mediazione e sulla costruzione di un dialogo sano e autentico.

Padre e figlio sono così riusciti a instaurare una relazione significativa e proprio per Natale è arrivata la notizia ufficiale: Christian tornerà a vivere con il papà. Questo Natale ha portato davvero per loro nuove speranze, gioia e felicità. Auguri Christian, di tutto cuore da tutta FATA!

 

 

Associazione FA.T.A. Onlus con riconoscimento giuridico dalla Regione Lombardia
Sede legale - piazza San Giovanni Battista, 2 20090 Cesano Boscone (MI) - PI 05914770960 / CF 97241300157